\Contenuti/
I graffiti del Castello di Torriglia I graffiti del Castrum Rapallinum I graffiti del Santuario dell’AcquasantaI graffiti della Basilica di San Salvatore di Cogorno I graffiti della Chiesa di San Martino del Vento I graffiti della Fortezza di Donetta (Torriglia) I graffiti della Parrocchiale di Sessarego (Bogliasco)

I graffiti del Castello di Torriglia

Il castello di Torriglia fu costruito nel X-XI. Al suo interno murato su una parete un grande concio di pietra recante migliaia di segni incisi in sovrapposizione non chiaramente identificabili. Pubblicazioni Mauro Casale, La magnifica comunità di Torriglia & C, Genova, 1985, p. 74 Mauro Casale, Castrum Turrite, Genova, 1995

Autore

Italo Pucci

Ubicazione

Torriglia (Genova)

Data

15/03/2009: Primo caric. su sito IISL Ge

I graffiti del Castrum Rapallinum

All'interno della fortificazione del Castrum Rapallinum sono state rinvenute due lastre in ardesia recanti incisi il gioco dell’alquerque. Pubblicazioni R. Lagomarsino, Strade e fortificazioni medioevali di crinale tra Rapallo e la Fontanabuona, testo di conversazione tenuta a Rapallo il 22 giugno 1996 AA. VV., Archeologia medioevale nelle valli del Tigullio, in La Casana, n. 1/2001

Autore

Italo Pucci

Ubicazione

Castrum Rapallinum – Rapallo (Ge)

Data

15/03/2009: Primo caric. su sito IISL Ge

I graffiti del Santuario dell’Acquasanta

I graffiti del Santuario dell’Acquasanta sono incisi Sulla parte superiore del muretto ottocentesco a delimitazione del piazzale della chiesa; si tratta di numerose incisioni di giochi tra i quali almeno sei filetti. due tria, due scacchiere. Pubblicazioni I. Pucci, “Giochi sulla pietra nel Genovesato” p. 170 in Il paese dei balocchi, Erga edizioni, Genova, 2001

Autore

Italo Pucci

Ubicazione

Acquasanta – Mele (Ge)

Data

15/03/2009: Primo caric. su sito IISL Ge

I graffiti della Basilica di San Salvatore di Cogorno

I graffiti della Basilica di San Salvatore di Cogorno consistono in un unico filetto inciso sul sedile che corre lungo il suo lato destro.

Autore

Italo Pucci

Ubicazione

Cogorno (Genova)

Data

15/03/2009: Primo caric. su sito IISL Ge

I graffiti della Chiesa di San Martino del Vento

I graffiti della Chiesa di San Martino del Vento sono incisi su una lastra murata all’esterno e consistono, tra l’altro, in nomi e date del XVII secolo. Pubblicazioni GARBARINO O. 2001, La chiesa di S. Martino del Vento o de Stubuellis, in “I Quaderni di Ivo” vol. 5, Chiavari (Ge), pp. 162-164. REMONDINI A 1890, Parrocchie dell’Archidiocesi di Genova, regione X, Genova, p. 33.

Autore

Italo Pucci

Ubicazione

Crovara (Genova)

Data

14/05/2014: Primo caric. su sito IISL Ge

I graffiti della Fortezza di Donetta (Torriglia)

Presso Donetta (Torriglia) era sita una fortificazione del XIII secolo dove scavi archeologici hanno portato alla luce una lastra in pietra sulla quale era inciso il gioco dell’alquerque. Pubblicazioni M. Casale, La magnifica comunità di Torriglia & C, Genova, 1985, p. 128 M. Casale, Patranico, Genova, 2007, p.39

Autore

Italo Pucci

Ubicazione

Donetta – Torriglia (Ge)

Data

15/03/2009: Primo caric. su sito IISL Ge

I graffiti della Parrocchiale di Sessarego (Bogliasco)

I graffiti della chiesa di Sessarego sono stati tracciati sugli stipiti del portone d’ingresso; il soggetto è in massima parte costituito da imbarcazioni individuabili nel pinco genovese. Sono state eseguite nella seconda metà del XVIII secolo e possono rientrare nella categoria degli ex voto. Pubblicazioni I. Pucci, “I graffiti della chiesa parrocchiale di Sessarego (Bogliasco-Ge) in Ligures, n. 9, pp. 167-172, Istituto Internazionale di Studi Liguri, Bordighera, 2011

Autore

Italo Pucci

Ubicazione

Sessarego - Bogliasco (Ge)

Data

14/05/2014: Primo caric. su sito IISL Ge